Skip to content

Consulenza Finanziaria Indipendente

Il ruolo di un consulente

In una consulenza finanziaria indipendente, il ruolo di un consulente è quello di mettere le proprie esperienze professionali e competenze specialistiche a disposizione del cliente. Di fatto questo permette all’investitore di pianificare, agire e proteggersi come se disponesse delle conoscenze specifiche del consulente stesso. Per funzionare, una consulenza richiede:

Group 22Created with Sketch.

Analisi obiettivi

Analisi obiettivi

Analisi delle condizioni generali e degli obiettivi del cliente (età, tolleranza al rischio, necessità di rendita, orizzonte temporale, fiscalità)

Group 22Created with Sketch.

Implementazione strategia

Implementazione strategica

Competenze del consulente per implementare la strategia

Group 22Created with Sketch.

Pianificazione strategia

Pianificazione strategica

Competenze del consulente per pianificare la strategia

Group 22Created with Sketch.

Imparzialità e indipendenza

Imparzialità e indipendenza

Imparzialità e indipendenza del consulente nel raccomandare al cliente l’acquisto di un prodotto o di un servizio

Group 22Created with Sketch.

Pianificazione strategia

Pianificazione strategica

Competenze del consulente per pianificare la strategia

Group 22Created with Sketch.

Imparzialità e indipendenza

Imparzialità e indipendenza

Imparzialità e indipendenza del consulente nel raccomandare al cliente l’acquisto di un prodotto o di un servizio

Il ruolo di un consulente

Il ruolo di un consulente è quello di mettere le proprie esperienze professionali e competenze specialistiche a disposizione del cliente, di fatto permettendo a quest’ultimo di pianificare, agire e proteggersi come se disponesse delle conoscenze specifiche del consulente stesso. Per funzionare, una consulenza richiede:
Group 22Created with Sketch.

Analisi obiettivi

Analisi obiettivi

Analisi delle condizioni generali e degli obiettivi del cliente (età, tolleranza al rischio, necessità di rendita, orizzonte temporale, fiscalità)

Group 22Created with Sketch.

Implementazione strategia

Implementazione strategica

Competenze del consulente per implementare la strategia

Group 22Created with Sketch.

Pianificazione strategia

Pianificazione strategica

Competenze del consulente per pianificare la strategia

Group 22Created with Sketch.

Imparzialità e indipendenza

Imparzialità e indipendenza

Imparzialità e indipendenza del consulente nel raccomandare al cliente l’acquisto di un prodotto o di un servizio

Imparzialità e indipendenza

Molto spesso è l’ultimo punto, quello legato ad imparzialità e indipendenza, a viziare il rapporto di consulenza. L’interesse economico legato alle raccomandazioni di acquisto di determinati prodotti o servizi è infatti molto pesante ed il settore finanziario non è risparmiato da queste dinamiche. Le conseguenze possono divenire molto importanti: dall’assunzione di rischi incompatibili con le esigenze dell’investitore a veri e propri disastri, che implicano perdite ingenti di capitale.

Il valore della consulenza finanziaria indipendente

Ciò succede in ogni campo. Per questo motivo, così come un commercialista, un architetto, un medico o un avvocato, anche un consulente finanziario dovrebbe essere remunerato direttamente dal proprio cliente. Si pensi a cosa succederebbe se un medico fosse remunerato non più dal cliente ma dalle case farmaceutiche al fine di prescrivere i farmaci da loro distribuiti: non lavorerebbe più nell’esclusivo interesse del paziente. 

Quando ci si rivolge ad un consulente, bisogna dunque in primis accertarsi se gli interessi di quest’ultimo siano allineati ai nostri oppure a quelli della banca e dei fornitori di prodotti e servizi, quali ad esempio certificati o fondi di investimento.

Una domanda può aiutarci nella disamina: da chi è remunerato il consulente?

Remunerazione del consulente

Per quanto possa sembrare controintuitivo, in questo senso le consulenze gratuite rappresentano un problema. A meno che, infatti, non ci si trovi di fronte a delle associazioni di beneficenza, quando non paghiamo direttamente una consulenza il significato non può che essere uno: il consulente è remunerato, a nostra insaputa, da un soggetto terzo, creando un evidente conflitto di interessi.

Genève Invest indipendente

A Genève Invest (Europe) siamo fieri della nostra indipendenza. Questa ci permette di mettere competenze ed esperienza al completo ed esclusivo servizio dei nostri clienti, senza sottostare ad alcuna pressione commerciale volta a promuovere prodotti di terzi. I nostri analisti e consulenti sono quindi liberi di analizzare gli obiettivi del cliente, pianificare ed implementare una strategia di investimento personalizzata attraverso la continua ricerca delle migliori opportunità di investimento presenti sul mercato.

Associazione indipendente

Genève Invest (Europe) è parte della “Association Luxembourgeoise des Professionnels du Patrimoine“ (ALPP), prestigiosa e importante organizzazione che raggruppa i più importanti intermediari finanziari indipendenti in Lussemburgo e impone l’osservanza di un rigido codice deontologico, volto a tutelare gli interessi dei clienti.

Richiedi ora un’analisi gratuita del tuo portafoglio di investimenti

Scopri le strategie di investimento che abbiamo pensato per te